14691082_1851681098386737_2170120726135577349_n

Arezzo: l’autunno dei mercatini internazionali

Da tempo, ormai, la città di Arezzo ospita in autunno un’importante rassegna culinaria dal gusto decisamente internazionale. Lungo l’antica cinta muraria della città, infatti, si affollano decine di bancarelle, provenienti da più di mezzo mondo, pronte ad offrire prelibatezze e prodotti particolari, tipici e non sempre conosciuti ai palati dei numerosi visitatori.

Molte sono le proposte di origine europea provenienti dalla Germania, dalla Spagna e dalla Grecia. Sapori e profumi diversi che, tuttavia, è possibile amalgamare e vivere appieno seguendo, ad esempio, la proposta di iniziare da un aperitivo a base di birra e pretzel tedeschi passando, successivamente, per l’assaggio della paella valenciana e concludendo, infine, con la gustosa prova del formaggio greco più famoso, la feta, da accompagnare con contorni come i pomodori o l’insalata.

Lungo le strade e le vie che circondano la zona Eden di Arezzo, inoltre, è irresistibile la tentazione di provare cibi e cucine di Paesi ancor più lontani e distanti dalla cultura europea. È il caso, ad esempio, della tradizione culinaria israeliana che si presenta a questo mercatino con i tipici dolci mediorientali come il baklava, preparato con base di pasta sfoglia, sciroppo di zucchero, miele, noci, burro e cannella, o l’halva, predisposto con pasta di semola, zucchero e miele a cui si aggiungono la frutta secca, la pasta di cocco, il succo di arancia, la vaniglia o anche il cioccolato.

Se l’intento dei visitatori è quello di entrare in contatto con l’arte del cibo che si respira nel profondo oriente, è invece possibile recarsi presso la bancarella tailandese dove ad attendervi, tra odori e spezie che ricordano Bangkok, troverete gli spaghetti di riso pad thai, fortemente speziati e conditi con verdure, carne di pollo e gamberetti.

Non mancano, infine, le proposte di secondi di carne provenienti dal sud america e, in particolare, dall’Argentina presente alla manifestazione di Arezzo con un grande ristoro ed immense griglie. Qui, fin dalla mattina, si alterna un grande flusso di persone desiderose di gustare l’asado, un arrosto ottenuto dalla carne di manzo e composto da interiora (achuras) e salsiccie (chorizos) condite col chimicurri, una salsa conseguita dalla miscela di prezzemolo, aglio, olio, aceto e sale.

I nostri consigli non sono sponsorizzati, quello che proponiamo è frutto del lavoro del team di Appetitoso che ogni giorno elabora e combina decine di sorgenti di informazione per offrirti il meglio. Siamo “la persona del posto” che sa sempre cosa consigliarti!

Tutti questi contenuti e molto altro ancora lo puoi trovare sulla nostra app, il primo vero motore di ricerca per il cibo.

TI É PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? ISCRIVITI AL BLOG PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO

Commenti

Commenti inseriti